Arakhne mediterranea – Castello d’Albertis

14 Maggio 2007 9:46

Attività collaterale alla mostra
ARACHNIDA Il fascino segreto di ragni e scorpioni
a CASTELLO D’ALBERTIS

Sabato 19 maggio ore 21.00 e ore 22.30
In occasione della Notte dei Musei:
Arakhne mediterranea
Musiche e danze dal fenomeno del tarantismo salentino, a cura di Echo Art.
La vera storia della tarantella:
cosa si nasconde di scientifico dietro al mito, chi sono le famose tarante del Salento?
Introduzione allo spettacolo a cura di Emanuele Biggi & Francesco Tomasinelli.
Ingresso libero agli eventi, biglietto di ingresso al museo euro 4.50
 
La mostra Arachnida, il fascino segreto di ragni e scorpioni –  organizzata dal Settore Musei del Comune di Genova – nasce dal desiderio molto sentito all’interno di Aracnofilia, Associazione Italiana di Aracnologia di divulgare e far scoprire il mondo misterioso di questi animali.
Disponibili a credere in un essere apparentemente mostruoso senza precludersi la possibilità di riuscire a scorgere, davvero ovunque, quanto la Natura possa essere eccezionale: abbracciando questo ideale, la dimora del Capitano D’Albertis si apre nuovamente allo strano e al meraviglioso, come le “camere delle meraviglie” cinquecentesche che hanno ispirato l’ideatore del castello, ed accoglie esemplari vivi in terrari per lo stupore e la scoperta di ciascuno.
La mostra, che intende in qualche modo rivalutare questi animali, è organizzata intorno a tre  nuclei: i terrari con gli animali vivi, i pannelli didattici e la mostra fotografica. 

Ideato e curato da:
Aracnofilia, Associazione Italiana di Aracnologia
www.aracnofilia.org
Referenti per l’edizione genovese:
Emanuele Biggi, www.anura.it ; cell. 347125662
Francesco Tomasinelli, www.isopoda.net ; cell. 3286770126 

Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo
Genova, Corso Dogali 18
Tel. 010 2723820 / 2723464
fax 010 2721456
http://www.castellodalbertisgenova.it
e-mail : castellodalbertis@comune.genova.it

No Responses to “Arakhne mediterranea – Castello d’Albertis”

Care to comment?