Suoceri sull’orlo di una crisi di nervi

20 Dicembre 2010 12:00
Il Teatro Politeama di Viareggio
Lunedì 20 Dicembre 2010
 
Roma Spettacoli
 
presenta
Gianfranco D’angelo 
Eleonora Giorgi
 
in
SUOCERI SULL’ORLO DI UNA
CRISI DI NERVI
 
di
Mario Scaletta
 
e con
Nini’ Salerno e Paola Tedesco
Simona D’Angelo, Andrea Garinei,
Domenico De Santi Francesco Jelo
 
Scene di Alessandro Chiti                     Costumi da Graziella Pera
 
Regia di
Giovanni De Feudis
 
 
LUNEDI 20 DICEMBRE 2010
“SUOCERI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI”, AL POLITEAMA GIANFRANCO D’ANGELO E ELEONORA GIORGI
 
Appuntamento pre-natalizio al Politeama di Viareggio con la commedia divertente “Suoceri sull’orlo di una crisi di nervi”.
Una guerra tra consuoceri, il matrimonio degli figli per una commedia brillante e scoppiettante più di una mina.
Prevendita da domenica 19 dicembre al Politeama.
 

Gianfranco D’Angelo e Eleonora Giorgi al Politeama di Viareggio con la commedia “Suoceri sull’orlo di una crisi di nervi”. Appuntamento pre-natalizio lunedì 20 dicembre (inizio ore 21,15. Prevendita da domenica 19 dicembre al Teatro Politeama Tel 0584 962035, punto vendita TuttoEventi/Festival Pucciniano in Viale Margherita n. 1 e on-line sul sito http://www.puccinifestival.it) per la stagione teatrale del Politeama di Viareggio promossa dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo (direzione artistica Giulio Marlia) che dopo aver collezionato due sold-out consecutivi, prima con Paolo Poli poi con l’altro Paolo, Paolo Rossi, porta sulla scena toscana uno degli spettacoli più divertenti del panorama teatrale nazionale firmato da Mario Scaletta per la regia di Giovanni De Feudis. In scena una coppia di attori amatissimi che il pubblico ha potuto apprezzare nelle ultime stagioni in successi brillanti come “Fiore di cactus” (Eleonora Giorgi) e “Un giardino di aranci fatto in casa” (Gianfranco D’Angelo). Completano il cast Nini Salerno, Paola Tedesco, Simona D’Angelo, Andrea Garinei, Domenico De Santi e Francesco Jelo. Le scene sono firmate da Alessandro Chiti e i costumi da Graziella Pera.

Un testo felice e quanto mai d’attualità famigliare che promette colpi di scena e risate raccontando, tra gag e simpatici battibecchi, conti alla rovescia e imprevisti, i rapporti che nascono tra consuoceri. “Quello che succede, lo vedrete in questa divertente commedia – spiega il regista – In un tranquillo nucleo familiare improvvisamente esplode come una bomba la frase “Mamma, papà io mi sposo”. È l’inizio di un esilarante conto alla rovescia verso il matrimonio, che mette a dura prova l’equilibrio psichico delle rispettive famiglie. Convolare a nozze non è impresa facile, quando i futuri sposi sono figli di due padri che non si vedono di buon occhio.  Per contrastare il matrimonio ne combineranno di tutti i colori, innescando una girandola di situazioni paradossali e divertenti. Un consuocero dal mestiere misterioso, con una moglie con idee singolari sul sesso. Una consuocera criminologa alle prese con un marito che si traveste per cause di forza maggiore, un fidanzato che per non pagare dazio fa spesso…l’indiano. Una fidanzata che cambia più idee che vestiti, un maggiordomo imbranato col vizietto dello spionaggio, innamorato di una colf di colore che ha paura dell’uomo nero. Insomma una miscela esplosiva di personaggi che daranno vita a una commedia brillante e scoppiettante per grandi e piccini.

Prossimo appuntamento al Politeama di Viareggio, martedì 25 gennaio con “La Tempesta” di William Shakespeare con Umberto Orsini.
 
Botteghino: info e prezzi

Prevendita online sul sito www.puccinifestival.it fino a due giorni prima dello spettacolo e presso il punto vendita TuttoEventi/Festival Pucciniano in Viale Margherita n. 1 (passeggiata a mare, vicino al molo) con orario 10-12,30 e 15,30-19 dal martedì alla domenica compresa (Info tel. 0584/427201).

Prevendita e vendita biglietti anche presso la biglietteria del Teatro Politeama a partire dal giorno precedente lo spettacolo con orario 17-19 e il giorno dello spettacolo a partire dalle 17 fino alle 20,30.

(Info teatro tel 0584 962035. Info Ufficio Spettacolo 0584/966338 – 966339 966341).
Ai possessori della tessera di Socio COOP e Socio Banca BCC Credito Cooperativo Versilia, Lunigiana e Garfagnana verrà applicato uno sconto, non cumulativo, sul prezzo dei singoli biglietti.
 

Prezzi: poltrona/palco 22,00 euro, poltrona disabili 20,00 euro, poltroncina 19,00 euro e Under 25 11,00 euro, galleria 16,00 euro).

No Responses to “Suoceri sull’orlo di una crisi di nervi”

Care to comment?