Teatro Martinitt di Milano: la stagione 2011/2012

5 Maggio 2011 8:37

Martinitt MilanoCon abbondante anticipo la programmazione del teatro Martinitt di Milano si apre con … un aperitivo: due serate di trailer-show con gli spezzoni e gli attori protagonisti dei 9 spettacoli in cartellone: tutte commedie intelligenti, divertenti e brillanti di autori emergenti che finalmente trovano ampio spazio a Milano.

Conducono: Geppi Cucciari (11 maggio) – Alessandro Betti e Davide Paniate (12 maggio) .

La stagione vera e propria inaugura il 13 ottobre con "E pensare che eravamo comunisti" scritto e diretto da Roberto D’Alessandro, la storia di una famiglia storicamente di sinistra si trova a confrontarsi con la deriva liberal-consumistica della nostra società.

No Responses to “Teatro Martinitt di Milano: la stagione 2011/2012”

Care to comment?