About

Questo sito raccoglie informazioni e comunicati stampa di teatri e compagnie teatrali italiani.
Non solo prosa ma anche lirica, cabaret, commedia e tutto quanto viene rappresentato nei teatri italiani.
Il sito non è ancora nella sua veste grafica definitiva ed è da considerarsi "under construction".

Tutte le informazioni vengono fornite senza alcuna garanzia, facciamo del nostro meglio per verificare tutte le informazioni ma non siamo infallibili. Particolarmente gradite saranno quindi le segnalazioni di errori o mancanze.

Questo sito è curato nella grafica e nei contenuti da ZeroDelta S.r.l., via Bergamo 15 20052 Monza (MI)

5 Responses to “About”

Luca Giacomozzi wrote a comment on 23 Gennaio 2009

COMUNICATO STAMPA

“TEATRO DUSE – G&G PRODUZIONI”

PRESENTANO

Dal 3 al 15 Febbraio 2009

“QUANDO LA COPPIA…SCOPPIA”

Una commedia di Luca Giacomozzi

Con

Patrizia Ciabatta

Alessandro D’Alessandro

Claudia Ferri

Alessandro Palmieri

Carlo Pavan

Regia Luca Giacomozzi

“Quando la coppia scoppia” una divertente commedia che analizza, in chiave ironica e surreale il rapporto di coppia.
In maniera leggera e brillante si passa dall’incomunicabilità al tradimento, dall’amore proibito ad un utopistico scambio di coppia.
Con la consapevolezza che alla fine….”Quando la coppia scoppia” si può anche morire… dalle risate!!

TEATRO DUSE – Via Crema 8 – 06.81.176.737 geg.produzioni@gmail.com

TeatroZeta wrote a comment on 16 Marzo 2009

“Il caso Dorian Gray”
di Giuseppe Manfridi
regia Pino Micol
con Manuele Morgese

Il 31 marzo 2009 debutta, in prima nazionale, presso il Teatro Sant’Agostino di L’Aquila, alle ore 21, Il Caso Dorian Gray. Spettacolo inserito all’interno della rassegna Volo Libero, cartellone diretto da Teatri Possibili L’Aquila in collaborazione con Atam. Una produzione d’ eccezione nata dalla penna dello sceneggiatore e drammaturgo Giuseppe Manfridi (vincitore, tra l’altro, dell’ Orso d’Oro per il film “Ultrà” a Berlino ).
La regia porta la prestigiosa firma di Pino Micol, attore di fama internazionale, personaggio storico del teatro Italiano. In scena, interprete del testo “Il caso Dorian Gray”, il giovane attore Manuele Morgese, direttore artistico della compagnia TeatroZeta di L’Aquila. Morgese, in scena sarà l’unico protagonista, interprete di tre personaggi e una sola storia che, per ragioni diverse, riguarda ciascuno di essi: Henry, Basil e Dorian. Sofisticato e fatuo come un vero dandy, il primo; morboso e solitario, il secondo; vanitoso e perfido il terzo, Dorian Gray, che nel romanzo di Wilde assurge a protagonista assoluto. In questa reinvenzione drammaturgica dell’opera, invece, il suo ruolo si equipara a quello degli altri due in uno smontaggio della trama narrativa ripensata nei termini di un’indagine processuale. Al centro dell’inchiesta, un mistero dall’intreccio tanto articolato da non essere noto, nella sua interezza, a nessuno dei tre. Henry, Basil e Dorian si avvicenderanno, così, in una serie di deposizioni corrispondenti ad altrettante visioni dei fatti. A tre punti di vista che, congiunti, offriranno allo spettatore la chiave di questo formidabile enigma, teatralmente concepito come una virtuosistica partitura per attore solista. L’incalzare del ritmo, sempre più marcato nel passare da un movimento all’altro, è tale da far maturare una suspense imprevista, e le atmosfere gotiche in cui matura la vicenda finiranno ben presto con l’assumere i connotati di un noir senza precedenti.

PAOLO PARNASI wrote a comment on 24 Giugno 2009

Seminario Internazionale di Teatro

in collaborazione con Università Roma Tre DAMS, L’Associazione propone la decima edizione del Seminario:
IL PERSONAGGIO COMICO CONTEMPORANEO

condotto da CATERINA CASINI

IL SEMINARIO, PER ATTORI E ASPIRANTI ATTORI, HA LA FINALITA’ DI APPROFONDIRE LA TECNICA DI COSTRUZIONE DEL PERSONAGGIO COMICO

La costruzione del personaggio comico è una sintesi che l’attore insieme a chi lo dirige costruisce con un lungo lavoro di ascolto e invenzione. Servono perciò duttilità, capacità di comporre, controllo del corpo e visione d’insieme.
Fa da base la Commedia dell’Arte con le sue regole, i suoi ritmi, da studiare e convogliare nella costruzione e composizione di personaggi comici moderni, legati a temi contemporanei, dotati di una solida teatralità. Lo studio del movimento mantiene l’ironia e la ritmica prettamente italiane poggiando su di una musicalità contemporanea, conferendo naturalezza ed autenticità all’ “anima fisica” del personaggio.
PROGRAMMA
– La Commedia dell’Arte come struttura di base del comico italiano.
– La tragicità del comico (il tragi-comico italiano).
– Il lavoro sensoriale necessario alla fisicità del comico.
– Il rapporto con l’oggetto.
– Il gioco come dimensione indispensabile del comico, Il suono come occasione di comicità.
– Il movimento sciolto ed articolato,l’impulso del corpo totalmente presente nella relazione voce-movimento, il gesto autentico del personaggio.
– L’improvvisazione: ritmo dell’azione,sviluppo dell’azione, relazione tra personaggi,costruzione del testo comico.
– Infine precisazione del ritmo del corpo, ritmo del personaggio e ritmo del testo per arrivare allo spettacolo finale aperto al pubblico .

Periodo: 16 – 31 luglio 2009
Orario : tutti i giorni dalle 16,30 alle 19,30
Luogo: Sala Columbus,Via delle Sette Chiese 101 (Metro Garbatella)- Roma

Informazioni, prenotazioni, contatti:
tel: 0039 (0) 67020461
cell: 3200632925, 3381337989, 3356304875, 3383315724

Edoardo Cavallo wrote a comment on 2 Gennaio 2010

Il Mistero del Chierico vagante all’Alfieri

Per la rassegna “Mezzogiorno a teatro” è di scena, al Teatro Alfieri, “Il Mistero del Chierico vagante”. Un affascinante e sorprendente approccio alla storia del Teatro e della Letteratura affidato a nuovi protagonisti della scena, in particolare a Stefano Fiorillo che ne è autore, protagonista e regista e a Edoardo Cavallo e Jacopo Gramaglia che lo hanno sostenuto e aiutato in questa sfida alta e motivante.
In un contesto teatrale medioevale, satirico e giullaresco, rievocando un’atmosfera briosa e surreale, un Chierico, di quelli che vagabondavano di città in città intrattenendo popolani e studenti con satire, poesie, canti (e la benedizione del vino!) ci accompagna in un viaggio nella storia del Teatro e della Letteratura. Una commistione tra poesia e prosa, ben equilibrata dalla fantasia dell’autore, attraverso uno straordinario connubio rappresentativo, ci fa assistere, ad alcuni tra i pilastri portanti della poesia e del teatro di tutti i tempi; dalla Commedia di Aristofane, al Medioevo dei giullari e dei goliardi di Abelardo, sino all’aggressione satirica ed ironica alla società dei giorni nostri. Alcuni testi vengono proposti dall’autore-attore con il linguaggio quasi perduto del Grammelot, una parlata inventata nel XVI secolo che racchiude in sé molte forme di idiomi, capaci di offrire al pubblico un tipo di teatro estremamente espressivo e viscerale, diretto e immediato.

Quando?
– da lun 8 a ven 12 febbraio 2010
– lun, mar, ven ore 12.45
– mer, giov ore 13.45

Dove?
– Teatro Alfieri, Sala Solferino – Piazza Solferino 4, Torino

Costo?
– 2 euro

Info
– tel 011.5623800
– fax 011.5623435
– biglietteria ore 10-22, festivi ore 15-22
– sito http://www.torinospettacoli.it
– email info@torinospettacoli.it

Marta Tamiazzo wrote a comment on 6 Aprile 2010

Comunicato stampa

Brasile chiama Italia. Aiutateci a farli sorridere!

PREMIO NEBBIA – CITTÀ DI MILANO
Direzione artistica: Cesare Gallarini

Progredir Onlus & Rotary Club Arco della Pace presentano uno serata d’eccezione all’insegna del buonumore e della solidarietà.
Sul palcoscenico dell’Auditorium di Milano comici, maghi, artisti e i nuovi volti della comicità Italiana che si aggiudicheranno la possibilità di partecipare a trasmissioni che hanno fatto la storia del cabaret.

Milano, 6 aprile 2010 – Anche quest’anno Progredir Onlus in collaborazione con il Rotary Club Milano Arco della Pace rinnova l’appuntamento con il divertimento e la solidarietà, portando sul palcoscenico milanese il Premio Nebbia.
L’appuntamento è per lunedì 10 maggio alle ore 21.00 presso l’Auditorium di Milano per una serata unica, di puro divertimento in cui la solidarietà diventa protagonista.

Un festival unico, dedicato alla comicità che vedrà in scena una gara tra giovani comici giudicati dal pubblico in sala e da una giuria di qualità, tra i quali Adriano Celentanino, agente di alcuni noti artisti di Zelig e Colorado, Roberto Ebale, produttore Mediaset, Sergio Rinaldi, ideatore e produttore di AperitivoCorto , Livia Grossi, giornalista de Il Corriere della Sera, Oscar de Montigny (Mediolanum) Stefano Chiodaroli (cabarettista), Gigi Rock (Cabarettista), Guido Vimercati (Smemoranda), Renato Trinca (Autore Zelig) , Claudio Cali (Bravograzie), Cristiana Merli (Ottovolante Rai2), Marco Negri (produttore teatrale).
Il vincitore avrà, poi, la possibilità di partecipare alle finali di Bravo Grazie!, il circuito italiano che produce i migliori comici emergenti dell’anno, da cui sono usciti, tra gli altri, Luciana Litizzetto, Enrico Bertolino e Ficarra&Picone. Inoltre la serata sarà registrata da Radio Rai2 ed inserita nella trasmissione OTTOVOLANTE.
Ospiti della serata: Fabrizio Canciani & Stefano Covri, Gigi Rock, Renato Trinca, Carletto Bianchessi, Angelo Sorrisi.
Colonna sonora live con la piccola orchestra: I FIATI CORTI.
Presentano: Gianfranco Caradonna e Stefano Gallarini (Radio24)

I proventi della serata saranno interamente devoluti a Progredir Onlus, associazione no profit italiana nata dall’iniziativa di Maria Gabriella De Giacomi, fondatrice e presidente della stessa, da anni impegnata a liberare i ragazzi brasiliani dalla schiavitù della droga e della microcriminalità aiutandoli, insieme alle famiglie, a riacquistare una vita normale e reinserirsi nella società.
Quest’anno il Premio Nebbia si lega al progetto “Dalla lotta alla danza”: i ragazzi sono coinvolti in corsi specifici di hip-hop e capoeira che, oltre ad allontanarli dalla strada, li aiutano ad acquisire nuove modalità di comportamento con se stessi e gli altri improntate sulla collaborazione e il confronto costruttivo.

L’evento è organizzato anche con il prezioso contributo di: Rotary Club Milano Arco della Pace, Mondial Assistance, MonterosaIdee, YouCabaret, Settemari, AperitivoCorto, Melarido e Crescendo sponsor dell’evento.

Un grazie anche all’Auditorium di Milano, il palcoscenico dei grandi eventi, che in questa occasione diventa idealmente luogo delle iniziative di solidarietà attraverso il teatro e lo spettacolo dal vivo.

Biglietti: Offerta libera, a partire da 15 €.

Prevendite:
AUDITORIUM di Milano – Largo Gustav Mahler- Tel 02. 833389.401/402/403
http://www.laverdi.org
http://www.vivaticket.it
IAT: info e accoglienza turistica Provincia di Milano – Piazza Duomo 19A – Tel 02. 80500355

PROGREDIR O.N.L.U.S
Progredir Onlus nasce nel 2004 per aiutare i ragazzi delle favelas di Rio de Janeiro e le loro famiglie ad uscire dal mondo della droga, considerata troppo spesso l’unica possibilità di vita.
Tutte le iniziative, organizzate esclusivamente in Italia, dagli spettacoli teatrali, alla partecipazione a bandi e concorsi, alla ricerca di sponsorizzazioni nelle aziende sono finalizzate a sostenere Espaço Progredir, fondata da Maria Gabriella de Giacomi e divenuta ormai un punto di riferimento per i ragazzi brasiliani.
Grazie ai fondi raccolti, dal settembre 2005 l’associazione ha aperto una nuova sede operativa in Brasile, a cui il Tribunale dei Minori di Rio de Janeiro si appoggia costantemente, affidandogli ogni settimana nuovi adolescenti per fargli intraprendere un percorso di cura.
Grazie agli ottimi risultati ottenuti, nel 2007 il governo di Brasilia ha conferito all’associazione il certificato di pubblica utilità. Ulteriori informazioni: http://www.progredir.it

Contact:
GARDELLA associati
Emanuela Gardella – 335.7572511

AlcosPress Office & PR Tel. 02.48.00.98.95 – http://www.alcoscomunicazione.com
Marta Tamiazzo–marta.tamiazzo@alcoscomunicazione.com
Alessandra Versaci–alessandra.versaci@alcoscomunicazione.com

Care to comment?