Archive for the 'Comicità' category

La famiglia Addams

2 Marzo 2015 10:33

La famiglia AddamsLa nuova commedia musicale basata sui personaggi creati da Charles Addams negli anni trenta, con Elio e Geppi Cucciari nei ruoli del dissacrante Gomez e della conturbante Morticia, approda sul palco del Teatro Politeama Greco di Lecce.

Da mercoledì 25 a sabato 28 marzo (sipario ore 21.00 – ingresso da 29,90 a 49,90 euro) sul palco del Teatro Politeama Greco di Lecce approda “La famiglia Addams”, la nuova commedia musicale basata sui personaggi creati da Charles Addams negli anni trenta, con Elio e Geppi Cucciari nei ruoli del dissacrante Gomez e della conturbante Morticia. Approdato con successo a Broadway nel 2009, il musical dedicato all’eccentrica e gotica famiglia americana, protagonista di film, serie tv (che ha festeggiato i 50 anni), e strisce a fumetti, famosa in tutto il mondo per il brillante umorismo nero, i travolgenti paradossi e la pungente satira di costume, si avvale dei testi di Marshall Brickman & Rick Elice e delle musiche di Andrew Lippa.

La versione italiana, con le musiche originali di Lippa, vanta la regia di Giorgio Gallione, traduzione e adattamento di Stefano Benni, scene di Guido Fiorato, direzione musicale di Cinzia Pennesi, coreografie di Giovanni Di Cicco, luci di Marco Filibeck. Gli abiti di scena sono disegnati dallo stilista Antonio Marras e realizzati dalla Sartoria del Piccolo Teatro di Milano – Teatro D’Europa con cristalli Swarovski. Per l’immagine ufficiale del tour è stato utilizzato il disegno a fumetto originale disegnato da Charles Addams.

Lo spettacolo – organizzato a cura di Murciano Iniziative – arriva a Lecce dopo l’esordio a Milano (Teatro della Luna) e le tappe di Trieste (Teatro Politeama Rossetti), Bologna (Teatro Europauditorium), Genova (Teatro dell’Archivolto), Torino (Teatro Colosseo), Roma (Auditorium Conciliazione), Ancona (Teatro delle Muse), Firenze (Teatro Verdi).

Gli altri componenti del cast sono Pierpaolo Lopatriello (Zio Fester), Giulia Odetto (Mercoledì, figlia di Gomez e Morticia), Leonardo Garbetta, Emanuele Ghizzinardi, Giacomo Nasta (Pugsley, figlio di Gomez e Morticia), Paolo Avanzini (Lucas Beineke, il fidanzato di Mercoledì), Clara Maselli (Alice Beineke, madre di Lucas), Andrea Spina (Mal Beineke, padre di Lucas), Sergio Mancinelli (Nonna Addams) e Filippo Musenga (Lurch, il maggiordomo di casa Addams). Fantasmi degli antenati – corpo di ballo: Chiara Barbagallo, Federica Basso, Gianluca Briganti, Luca Buttiglieri, Tiziana Fimiani, Luca Làconi, Camilla Lucchini, Giulia Patti, Daniele Romano, Nicola Trazzi.

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Politeama Greco di Lecce.

Per informazioni:
www.familyshow.it

Degustazione in teatro con spettacolo

5:27

TUTTI SCEMI PER AMORE6 Marzo 2015 ore 20 Teatro Re Nasone
Via Falconi, 10 – San Sebastiano (NA)
info: 3333295039

L’Associazione Spaghettitaliani in collaborazione con il Teatro Re Nasone presenta

per la rassegna MUSICA E TEATRO CON GUSTO

TUTTI SCEMI PER AMORE

serata speciale con spettacolo a cui seguirà la degustazione di:

Mignon salati preparati dallo Chef Antonio Arfè della Gastronomia Arfè – Via Giacomo Piscicelli, 37 (adiacente Riviera di Chiaia) – Napoli
Bruschette con sott’oli prodotti dall’Azienda La Campagnola – Via Napoli, 148 – Castellammare di Stabia (NA)
Falanghina Beneventano IGT prodotto da Azienda Agricola “I Pentri” – Castelvenere (BN)

Esilarante spettacolo di Tommaso Scarpato

con Tommaso Scarpato, Stefano Sannino, Adele Zeo, Luca Giacometti, Antonio Bruno, Bruna Barbato, Claudia Prisco, Anna Cafariello, Giovanna Maresca, Armando Califano e con Anna Ferrini, Federica Guadagno e Rossella Scognamiglio

Audio e luci di Antonio Scarpato

Coreagrafie di Roberta D’Amore

Scenografie di Pasquale Sannino

La serata sarà presentata da Luigi Farina (Presidente dell’Associazione Spaghettitaliani)

Prezzo della serata: € 15 €
Soci dell’Associazione Spaghettitaliani: € 12

Prenotazione obbligatoria: 0817712661 – 3938744749 – 3471198517

Associazione Spaghettitaliani

Via Salvo d’Acquisto, 6 – 80046 – San Giorgio a Cremano (NA)
Telefono: 0817712661
www.spaghettitaliani.com – biennale@spaghettitaliani.com

14Rassegna “Villanova Cabaret 2008” – Domenica 17 agosto

14 Agosto 2008 10:14

Domenica 17 agosto al Villanova in Via Basento a Pulsano (Ta), ore 22.30, per la rassegna “Villanova Cabaret 2008”: da Roma, Sergio Giuffrida.
Sergio Giuffrida è un cabarettista completo, un comico poliedrico, il suo cabaret è carico di mimica e di monologhi intelligenti. Porta i suoi spettacoli in giro per l’Italia lavorando nei migliori locali, piazze, convention, teatri e in molti altri eventi in cui lo spettacolo è protagonista. Nel suo spettacolo tocca ed analizza alcuni aspetti della nostra vita sociale: l’educazione, l’economia, il nostro palinsesto televisivo, la comunicazione etc.. Sergio si diverte attraverso la sua forte carica di mimica facciale e corporea, ad unire in un divertente spettacolo i suoi monologi piccanti e simpatici alternati ad alcune canzoni e balli in cui gioca a prendersi in giro. La sua carriera professionistica comincia con il Duo comico "I MAMMA MIA CHE IMPRESSIONE" composto da Mariano D’Angelo e l’affermato Enzo Salvi. Dal 2003 Sergio ha intrapreso la carriera del monologhista raggiungendo già grandi traguardi: ha esordito nel popolarissimo "Salone Margherita" a Roma ottenendo grandi consensi. Finalista in alcuni tra i migliori festival: Grottammare, La Lisca, CabaWave, Adriatica Cabaret e vincitore dei Festival Spazio Cabaret (Roma), Festival Nazionale Caba Show (Nettuno) e nel 2007 secondo classificato al Festival Nazionale di Cabaret (TO). Ha partecipato alle seguenti trasmissioni televisive: Fiori di Zucca (Odeon), Sugar Cafè, Open Cafè, Studio Uno Show, Sorrisi&Skanzoni, Pimpiripì (2007/08), Ottovolante (Radio 2) etc.. Appartiene al lab. di Zelig in cui è stato tra i protagonisti nel 2004/05 a teatro Rifredi a Firenze e nel 2005/06 a Lanciano. In estate si è esibito in molte città d’Abruzzo e nelle Marche insieme a comici di Zelig come Luca De Medici (Checco Zalone) e Giovanni Cacioppo. Già dallo scorso inverno si esibisce nei migliori locali d’Italia "Re per una Notte", "Tina Pika", "Taverna degli Artisti" (RM), Cab41 (Torino), "LA CANTINA" (Gioia del Colle), "La Masseria" (Taranto) etc.. Il suo motto è: Divertiamoci a riflettere!
Prossimi spettacolo in programma:
Domenica 24 Agosto – da Roma, Mago Mancini, dalla Fattoria dei Comici di Serena Dandini e dall’Accento Teatro di Roma.
Direzione Artistica: Fabiano Marti.
Per prenotazioni: 099.5330191 – 339.7817441 – www.ciromerode.com

Paolo Rossi a Muggia

1 Dicembre 2007 9:53

Il popolare attore Paolo Rossi ritorna a Muggia dal 3 al 10 dicembre. Si conclude infatti alla presenza del suo prestigioso direttore la terza fase del progetto “Per una nuova forma di teatro popolare” organizzato da Bonawentura/Teatro Miela in collaborazione con il Comune di Muggia e con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato alle Attività produttive, in programma al Teatro Verdi di Muggia (Trieste) dal 3 al 10 dicembre. Dal 3 al 9 dicembre l’appuntamento (aperto anche al pubblico) sarà con la fase conclusiva del Cantiere, aperto dalle 15 alle 20.30, mentre lunedì 10 dicembre a chiusura dei lavori si terrà un convegno/spettacolo, anch’esso aperto al pubblico, che oltre a vari interventi didattici, offrirà anche dei momenti dimostrativi sul lavoro svolto in questi mesi dai partecipanti.

Interverranno al convegno – in programma sempre al Teatro Verdi di via San Giovanni, 4 a Muggia – oltre a Paolo Rossi, anche altri  numerosi e illustri esponenti del mondo del teatro, come Renata Molinari (Docente di Drammaturgia alla Suola Paolo Grassi di Milano) e Giampaolo Spinato, (scrittore ed esperto  di “Linguaggio universale”), i quali dimostreranno attraverso interventi e scene tratte dal repertorio qual è stato l’approccio al teatro popolare durante questi mesi, e come siano state gettate le basi per la rinascita di questa forma di teatro.  Si tratta di un’ultima, irripetibile occasione, non solo per gli addetti ai lavori ma anche per tutto il pubblico, per assistere da vicino  alle lezioni spettacolo che sono rigorosamente aperte al pubblico e danno l’opportunità agli attori di capire l’immediatezza della reazione e al pubblico un’opportunità di assistere a un eccezionale spettacolo dal vivo e di vivere un’occasione unica di divertimento.

Dopo il Cantiere e il Laboratorio, che fino al 4 novembre ha offerto ai muggesani l’ opportunità di assistere dal vivo alle lezioni-spettacolo tenute da uno dei maggiori attori comici italiani, Paolo Rossi, con la partecipazione degli attori della Baby Gang e del Pupkin Kabarett e che non hanno mancato di suscitare l’interesse del pubblico, intervenuto numeroso, gli ultimi sette giorni di Cantiere (3-9 dicembre) e il convegno/spettacolo (10 dicembre) al Teatro Verdi costituiscono la terza e conclusiva parte del progetto “Per una nuova forma di teatro popolare” organizzato da Bonawentura/Teatro Miela in collaborazione con il Comune di Muggia e con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato alle attività produttive.
L’idea del progetto è nata in seguito alla positiva esperienza della Confraternita dei Precari che ha visto la fusione di due compagnie teatrali: quella della triestina Pupkin Kabarett e la milanese Baby Gang sotto la direzione del popolare attore comico, il quale ha portato un progetto teatrale (che ha debuttato sotto forma di studio al Mittelfest 2006) trasformatosi in uno spettacolo, "I Giocatori" di Dostoevskij, che ha appena concluso con successo una tournee al Piccolo Teatro di Milano nel maggio di quest’anno.
Si deve alla volontà della Compagnia e soprattutto del suo geniale capocomico il fatto di proseguire in questo percorso, condividendo l’esperienza anche con altri attori che operano sul territorio regionale e pure nella vicina Slovenia. Gli ideatori hanno pensato di affrontare questo tema perché ritengono che si siano persi memoria, attenzione e strumenti critici del teatro popolare, che aveva tra le sue peculiarità quella di comunicare in modo abile e diretto con il grande pubblico. Da qui la sfida di avvicinare al mondo del teatro un  pubblico giovane.
Il convegno si concluderà lunedì 10 dicembre e costituirà un appuntamento nel quale, insieme  a vari interveti didattici,  troveranno spazio dei momenti dimostrativi del lavoro svolto in questi mesi e verrà enunciato il “Manifesto del Teatro Popolare”.

Per  informazioni sul convegno, gli orari e le modalità di accesso al teatro, è possibile contattare telefonicamente il Teatro Miela (Piazza Duca degli Abruzzi, 3 – Trieste), allo 040365119, dalle 9 alle 13, o visitare il sito www.miela.it.

Sarto per Signora – Zuzzurro e Gaspare

22 Novembre 2007 2:49
TEATRO ODEON  DI LUMEZZANE

ZUZZURRO & GASPARE in SARTO PER SIGNORA

Al Teatro Odeon di Lumezzane per la Stagione Odeon 2007-2008 sono disponibili i biglietti per lo spettacolo:
“SARTO PER SIGNORA” di Georges Feydeau con ZUZZURRO & GASPARE.
In programma martedì 27 novembre. Intero  € 17, ridotto 14. 
La biglietteria del teatro è aperta oggi martedì ore 18-19.30; domani mercoledì ore 11.30-13 e 18-19.30.

Martedì 27 novembre 2007 ore 20.45
Zuzzurro e Gaspare  SARTO PER SIGNORA

di Georges Feydeau – regia di Andrea Brambilla
L’inossidabile coppia torna con un classico del repertorio comico. Ambientata a Parigi, una commedia di intrecci pericolosi che si scatena una girandola di tradimenti dall’esito tutt’altro che scontato.
Prevendita biglietti da martedì 20 novembre

Prevendita • Teatro Odeon il martedì dalle 18 alle 19.30; il mercoledì dalle 11.30 alle 13 e dalle 18 alle 19.30, festivi esclusi • Libreria Punto Einaudi dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19, lunedì mattina e festivi esclusi.
Vendita nelle sere di spettacolo presso la biglietteria del Teatro Odeon dalle ore 20
Riduzioni  fino ai 24 e oltre i 65 anni, membri di associazioni culturali e ricreative, gruppi e studenti

Info
Teatro Comunale Odeon Via Marconi, 5 Lumezzane (Bs) tel 030.820162
Libreria Punto Einaudi Via Pace, 16/a – 25122 Brescia tel 030.3757409
Comune di Lumezzane www.comune.lumezzane.bs.itI

…I ‘cche c’è stasera? Divertiamoci insieme a Bagno a Ripoli (FI)

25 Giugno 2007 3:36

…I ‘cche c’è stasera? Divertiamoci insieme
Stagione Estiva 2007 per il Teatro Comunale di Antella

Ultimo appuntamento con la Stagione Estiva 2007 del Teatro Comunale di Antella (Direzione Artistica: Riccardo Massai), intitolata …I ‘cche c’è stasera? Divertiamoci insieme, presentata dal Comune di Bagno a Ripoli, dall’Associazione Culturale Archetipo e dal Teatro Comunale di Antella:

Venerdì 13 luglio, ore 21.15: La Compagnia ‘I’ Giaggiolo’ presenta Un bel giorno c’incontrammo, spettacolo comico in vernacolo fiorentino. Regia di Anna Casini e Sergio Berti
Ingresso € 7 – ridotti € 5 (L’incasso delle serate sarà devoluto in beneficenza). Prevendita: Circuito box office e presso il Teatro (lunedì, mercoledì e venerdì, ore 16-19).
Informazioni: Teatro Comunale di Antella – Via Montisoni 10, tel. 055 621894, e-mail: teatro@archetipoac.it
Call Center Linea Comune, tel. 055.055 (800-055055 da telefono fisso), da lunedì a sabato, ore 8-20